100% di operatività, una promessa preziosa

Alcune promesse sono facili da mantenere, altre sembrano troppo vantaggiose per essere vere. Abbiamo cercato di capire a quale categoria appartenga la nuova promessa Volvo e per avere una risposta ci siamo rivolti a Christian Gustavsson, Direttore assistenza, e Jarkko Aine, responsabile Transport Solutions. "Volvo non fa promesse che non può mantenere", dichiara Jarkko Aine.

Secondo Jarkko Aine, il segreto è "proattività attraverso la connettività". Questo è ciò che permette al marchio svedese di offrire senza timori ai clienti un nuovo contratto Gold Volvo che promette un'operatività del 100%. "Abbiamo fiducia nelle nostre tecnologie, poiché sappiamo che non solo sono state sottoposte a test rigorosi, ma usufruiscono anche del supporto offerto da una vasta rete di officine in tutta Europa", afferma Jarkko Aine.

Volvo risarcisce per i fermi prolungati

"Esatto", conferma Christian Gustavsson, "è scritto nero su bianco nel contratto". Nella Promessa di operatività è dichiarato che, in caso di fermo, Volvo si impegna a riportare velocemente il veicolo su strada. I clienti che non saranno di nuovo operativi nel tempo concordato riceveranno da Volvo un indennizzo. Tuttavia, per la fiducia che nutriamo verso i nostri prodotti, siamo convinti che tali risarcimenti non saranno frequenti".

Telematics Gateway per mantenere le promesse

Volvo FM è dotato dell'unità di comunicazione avanzata Telematics Gateway, che assicura il controllo costante dei componenti vitali del veicolo. "Ci permette di basare gli interventi di manutenzione su esigenze effettive, anziché su una pianificazione che obbliga al fermo del veicolo quando in realtà non serve. Il camion può essere sottoposto agli interventi richiesti quando non è operativo", spiega Christian Gustavsson. "Se le pastiglie dei freni o altri componenti chiave sono in condizioni migliori del previsto, l'officina può modificare il piano di manutenzione, influendo così positivamente sulla redditività degli operatori".

Premi un pulsante e Volvo risponde nella tua lingua

Quando affermiamo che anche il veicolo meglio progettato e più curato può subire un guasto improvviso, Christian Gustavsson concorda con noi. "È estremamente improbabile, ma naturalmente abbiamo previsto anche questa possibilità. Di conseguenza, anche in presenza di un guasto inatteso, l'operatore può stare tranquillo", aggiunge. "In questi casi, è sufficiente che il conducente prema il pulsante VAS, che lo mette automaticamente in comunicazione con il Volvo Action Service, un servizio disponibile 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, che si appoggia a oltre 1.100 officine autorizzate in tutta Europa. Il conducente può così segnalare il problema a un operatore che parla la sua lingua"-


100% di operatività, una promessa preziosa


Un tecnico digitale a bordo

Incuriositi, chiediamo a Christian Gustavsson cosa accade effettivamente quando si preme il pulsante VAS. "Il Telematics Gateway trasmette i codici dei problemi e le coordinate GPS del camion a Volvo Action Service, che contatta l'officina Volvo più vicina, affinché invii sul posto un tecnico specializzato con un veicolo di assistenza dotato degli attrezzi e dei ricambi necessari. Il risultato è una riparazione rapida e un ripristino veloce dell'operatività del mezzo.

Naturalmente, il pulsante VAS può essere utilizzato anche in altre circostanze, ad esempio per segnalare un tentativo di intrusione. Desideriamo che conducenti e operatori sappiano di poter contare sul nostro aiuto", conclude Christian Gustavsson.

Calcolate quanti soldi può farvi risparmiare il 100% di operatività

10
Operatività