Efficienza energetica

Il motore diesel rappresenta oggi la fonte di potenza più diffusa nei veicoli commerciali pesanti. I motivi che hanno portato al vasto impiego di questa tecnologia risiedono nella superiore efficienza ottenuta grazie alla combustione in condizioni di pressione e temperatura molto elevate.
Il tasso di efficienza massimo di un motore diesel moderno, ovvero la capacità di convertire il contenuto energetico del carburante in potenza utile, è del 45% circa, con potenziali margini di ulteriore miglioramento. Rispetto a un veicolo con un corrispondente incarico di trasporto nell'anno 1970, il consumo di carburante è stato ridotto del 40% circa. Volvo Trucks non si accontenta di questi risultati e ha come obiettivo il miglioramento delle efficienze di consumo dell'1% annuo.