Impieghi più lunghi e pesanti per il gas con Volvo FM Metano-Diesel

Quando un motore diesel farà notizia nella tecnologia a gas metano? Questa estate, quando i primi veicoli di serie FM Metano-Diesel prodotti saranno a disposizione degli autotrasportatori di tre mercati. Dal primo giorno, i nuovi veicoli saranno gli unici a utilizzare il gas come carburante per trasporti a lungo raggio, spalancando le porte a una migliore economia nei consumi e a minori emissioni di CO2 su strada.

PER TRARRE IL MEGLIO DAL GAS, LO UTILIZZIAMO IN UN MOTORE DIESEL
Per quanto riguarda efficienza e facilità di guida, la nostra tecnologia diesel Euro 5 è molto più avanti rispetto ai motori a gas tradizionali. Eppure, in confronto al diesel, i biogas prodotti dall'uomo consentono una riduzione fino al 70% delle emissioni di CO2. Come trarre il massimo da entrambi?
Partiamo da una ridotta quantità di diesel per accendere il gas metano: così, si ottengono tutti i vantaggi del motore diesel, con un risparmio di gas fino al 25% rispetto ai veicoli a gas tradizionali con accensione a scintilla. Poi, nei cilindri, viene iniettato tutto il metano possibile, mantenendo le prestazioni fluide che ci si attende da un diesel.

IL VIAGGIO DEL GAS È APPENA COMINCIATO
Finora, era impensabile utilizzare veicoli alimentati a gas per i viaggi più lunghi. Ma la grande efficienza della nostra tecnologia metano-diesel porta la distanza operativa a 500 km, con un aumento graduale verso gli 800 km e, soprattutto, è sempre possibile procedere solo con il diesel, qualora il gas non fosse temporaneamente disponibile.


diagram Distanza operativa stimata per autocarri a gas diversi 

“Poiché unisce i vantaggi del gas e l'efficienza di un motore diesel, FM Metano-Diesel è più efficiente del 30-40% rispetto a un motore a gas a ciclo Otto. Inoltre, si comporta come un motore diesel e funziona con il diesel se il gas non fosse disponibile“

Lars Mårtensson, direttore del settore ambientale presso Volvo Trucks
Volvo FMevery drop counts 

100 VEICOLI A GAS VOLVO DALL'ESTATE 2011

I test sul campo sono stati condotti nel Nord Europa. A partire da quest'estate, sarà possibile vedere i Volvo FM Metano-Diesel in Svezia, Paesi Bassi e Regno Unito. Nel 2012, la produzione arriverà a 400 veicoli e verranno aggiunti nuovi mercati.

METANO: UN'ALTERNATIVA ACCESSIBILE E RINNOVABILE
Già disponibile in alcuni paesi, la rete di distribuzione del gas è in espansione. Quando l'FM Metano-Diesel è alimentato con gas metano prodotto da rifiuti biologici, le emissioni di CO2 si riducono del 70% in confronto al diesel. Anche quando funziona con metano di origine fossile, le emissioni di CO2 si riducono del fino al 20%.