Nuovo motori Volvo FH

Fino a 750 CV di potenza efficiente nei consumi.

Efficienza nei consumi. Potenza nella coppia. Affidabilità. Ecco le caratteristiche dei motori diesel Volvo. La gamma è composta da:

        • D13K, 13 litri da 420 a 540 CV (Euro 6)          
        • D16K, 16 litri da 550 to 750 CV


Curva di coppia del Volvo FH.

La curva di coppia di Volvo. La sentirete nel pedale.

Coppia straordinaria a bassi regimi. Ampio arco di giri a coppia massima. La coppia al picco incontra la potenza al picco. Confrontando le curve motore, la leadership di Volvo nella tecnologia dei motori diesel è chiaramente visibile. Proverete una rapida accelerazione, eccellente potenza di trazione, un'adeguata manovrabilità a bassa velocità e, non da ultimo, una marcia efficiente e piacevole a velocità di crociera.

 

Efficienza nei consumi del motore

Efficienza nei consumi integrata.

Gli iniettori verticali posizionati centralmente. La geometria ottimizzata della camera di combustione. L'iniezione carburante con controllo EMS, rapida e precisa. L'elevato rapporto di riempimento di combustibile. Potremmo andare avanti a elencare ciò che rende i motori Volvo difficili da battere sul piano dell'economia dei consumi. A raccoglierne i benefici saranno i vostri profitti. E l'ambiente.

 

Volvo Engine Brake, VEB+

VEB+. Fino a 639 CV di forza frenante.

Riducete al minimo l'usura del pedale del freno. Grazie all'esclusivo design dell'albero a camme con quattro bilancieri, il freno motore brevettato da Volvo eroga fino a un'impressionante valore di 375 kW (510 CV) sul D13 e fino a 470 kW (639 CV) sul D16. Integrato con I-Shift e con il cruise control, vi consente di mantenere una velocità media elevata senza compromettere la sicurezza e l'economia dei consumi.

 



Da 420 a 750 CV. Scegliete il vostro.

Per il Volvo FH, la gamma di motori comprende otto diverse
potenze: quattro 13 litri (D13) e tre 16 litri (D16).
Potete starne certi: ce n'è sempre una adatta alle vostre
esigenze di trasporto.

  Tipo Potenza max. (CV) Potenza max. (kW) Coppia max. (Nm)
D13K420 420 309 2100
D13K460 460 338 2300
D13K500 500 368 2500
D13K540 540 397 2600
D16K550 550 405 2800
D16K550 550 405 2900
D16K650 650 479 3150
D16K750 750 552 3550


Consultate le specifiche complete per tutti i motori


La nostra soluzione per Euro 6.

Motore
I nuovi componenti del motore hanno un obiettivo principale: regolare alla perfezione ogni fase del flusso dei gas di scarico attraverso il motore per avere la certezza che questi raggiungano il sistema di post-trattamento a una temperatura ottimale. Tutto questo senza compromettere consumi o prestazioni del motore.

Settimo iniettore
Uno speciale iniettore diesel viene utilizzato per la gestione del calore del DOC e garantisce l'efficienza del DPF e il buon funzionamento dell'SCR.

Catalizzatore ossidante per motori diesel (DOC, Diesel Oxidation Catalyst)
Il DOC produce l'NO2 necessario al filtro antiparticolato per bruciare in modo efficiente i particolati. In condizioni di freddo, fornisce anche il calore necessario per la rigenerazione.

DPF (Diesel Particulate Filter, Filtro antiparticolato per diesel)
Il filtro raccoglie i particolati (PM, particulate matter) e li conserva finché non vengono bruciati durante la rigenerazione. La rigenerazione viene effettuata automaticamente e non è richiesta alcuna azione da parte del conducente.

SCR (Selective Catalytic Reduction, Riduzione catalitica selettiva)
Nella zona di miscelazione, sui gas di scarico viene iniettato l'AdBlue. Quando raggiungono il catalizzatore, gli ossidi d'azoto (NOₓ) vengono trasformati in innocuo azoto gassoso e acqua.

Catalizzatore per residuo di ammoniaca (ASC, Ammonia Slip Catalyst)
L'ultimo passaggio prima del tubo di scarico, in cui l'eventuale ammoniaca residua (NH3) viene rimossa.